Pitti Immagine Bimbo 87

Fashion For Kids Begins Here! è lo slogan di Pitti Immagine Bimbo 87

Dal 21 al 23 giugno alla Fortezza da Basso di Firenze, Pitti Immagine Bimbo 87 ospita 557 collezioni, di cui 347 provenienti dall’estero. Il calendario degli appuntamenti quest’anno si arricchisce con eventi, presentazioni di progetti inediti e nuovi talenti, oltre a partecipazioni speciali che confermano l’internazionalità del salone e soprattutto ne consolidano il ruolo di piattaforma professionale di riferimento per l’abbigliamento, gli accessori e tutto ciò che ruota intorno al settore della moda infantile.

Il tema dell’allestimento di Pitti Immagine Bimbo 87 segue il trend del salone Pitti Immagine Uomo 94 curato dal life-styler Sergio Colantuoni: una miriade di righe colorate ondeggianti e in continuo movimento si incrociano tra loro creando un gioco visuale di forme che contamina allegramente ogni spazio espositivo.

La ricerca è la chiave del successo di questo salone internazionale che si rivolge a più segmenti di mercato con un’ampia offerta di prodotti nazionali e esteri. Questa formula espositiva cattura l’interesse di buyer di importanti department store, ma anche di boutique, concept store, siti di e-commerce e piccole realtà commerciali di nicchia.

Diverse sezioni si snodano attraverso il ricco percorso espositivo di Pitti Immagine Bimbo 87: Apartment propone collezioni dal gusto sartoriale, Ecoethic comprende aziende che realizzano capi nel rispetto della natura. Sport Generation e Superstreet offrono invece una panoramica sulle linee sportive, dinamiche e urban style. A queste due si aggiunge la nuova sezione #Activelab che presenta per la prima volta il kidswear ispirato al tema atletico-metropolitano.

 

Video Pitti Bimbo 87 Behind the Scene

 

Ricerca e sperimentazione saranno raccontate nelle sezioni KidzFizz, Fancy Room, The Next, e da Kid’s Evolution, progetto ideato da Alessandro Enriquez per Pitti Immagine Bimbo 87 che presenta le capsule collection dei marchi Leontine, Jimi Roos, Bad Deal, I am Isola Marras e Mimida. Infine la sezione Pitti Bimbo Editorials che con i suoi allestimenti propone spunti creativi attraverso elementi d’arredo, oggettistica e accessori. Due i temi di questa edizione: Builders of Tomorrow e Jingle Jangle Jungle.

Tanti gli appuntamenti in calendario che si svolgeranno in Fortezza e in varie location della città. Tra questi vi segnalo:

Il lancio della prima collezione Philosophy by Lorenzo Serafini prodotta e distribuita in licenza da Gimel, e il ritorno in fiera del marchio kidswear di Dondup. Per la prima volta partecipa DSquared2 che festeggia i 5 anni della linea bambino e la nascita di una nuova capsule collection, mentre Mimisol racconta la collezione PE 2019 dal titolo Un mare di fiori con una installazione multimediale curata dal fotografo Mauro Balletti.

Tre le sfilate collettive organizzate da Pitti Immagine Bimbo 87 che presentano una selezione di marchi esposti nelle sezioni #Activelab, Apartment e KidzFizz. A queste si aggiunge l’appuntamento con la consueta sfilata Children’s Fashion from Spain che presenta le collezioni di marchi spagnoli.

Alcuni degli eventi che avranno luogo in città sono: il Garden Party Fabulous Fifties! di Monnalisa ai Giardini Torrigiani, il cocktail di Petit Bateau alla Società Canottieri Firenze e il party di Guess Kids.

Per tutte le informazioni consultate il sito di Pitti Immagine Bimbo 87:

pittimmagine.com

 

Video e immagini ©Pitti Immagine Bimbo 87

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail