In passerella alla New York Fashion Week Yeezy Season 5, la quinta collezione disegnata da Kanye West e realizzata con adidas Originals

Yeezy Season 5 è frutto della collaborazione con adidas Originals, colosso dell’abbigliamento sportivo tedesco, iniziata nel 2015 quando il rapper, nonché produttore discografico americano, decise di lanciare sul mercato un prodotto universale, di estrema vestibilità, ideato per chi ama vestire capi senza tempo ma perfettamente in linea con i trend contemporanei.

Spesso criticato dal fashion system, questa volta Kanye West è stato molto apprezzato perché la serie di capi sportivi basici che ha presentato sono apparsi rinnovati nelle forme e nello stile. Importanti per definire il mood globale della collezione decisamente sportswear, sono gli accostamenti scelti per la presentazione.

Come ad esempio i bomber e le felpe con cappuccio oversize abbinati a pantaloni skinny o a jeans decolorati a vita alta e più ampi. In collezione anche trucker jacket, pantaloni baggy, giacche e pantaloni cargo multitasche che insieme alle camicie in flanella e il denim effetto vintage, celebrano il classico American Style.

E ancora, giacconi tecnici ispirati alle divise dei pompieri, tute in neoprene da indossare con il maxi cardigan di lana, cappotti in shearling o pelliccia abbinati ai Calabasas, larghi pantaloni sportivi che portano il nome del sobborgo di Los Angeles dove Kanye West risiede e che ricorre nel marchio della collezione.

Insomma Yeezy Season 5 è un interessante mix di workwear, western, urbanwear e stile militare, presente con stampe camouflage personalizzate, che ha portato l’attenzione del pubblico all’evoluzione dello stile proposto nelle stagioni precedenti da Kanye West.

Tra gli accessori per la donna stivali alti o a coscia in rettile, in pelle e in tessuto camouflage. Per l’uomo le sneakers Yeezy Runners e anfibi urban in pelle e camoscio. E infine pratici borsoni da viaggio e berretti baseball.

L’evento di presentazione della collezione Yeezy Season 5, che si è svolta al Pier 59 di New York durante la settimana della moda, è stata preceduta dalla proiezione di ogni outfit su uno schermo gigante a forma di parallelepipedo posto al centro della sala che ha permesso al pubblico presente una visione effetto ologramma dei modelli ripresi nel backstage su una pedana rotante. La performance si è conclusa con la sfilata. Tra i modelli più noti che hanno indossato la collezione Yeezy Season 5 anche Luka Sabbat, Amina Blue e Halim Aden.

Una curiosità: come biglietto di invito per la sfilata è stata utilizzata una felpa con la scritta Lost Hills, nome dell’uscita autostradale che porta a Calabasas.

Al momento in cui scrivo, purtroppo è possibile acquistare solo le scarpe Yeezy Boost 350 V2 adidas Originals by Kanye West in vendita sul sito e-commerce di adidas.it

 

Immagini gentilmente fornite dall’ufficio stampa Karla Otto

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail